Se il Mac non funziona come dovrebbe

Ciao sono Giorgio Pozzi e in questa piccola guida cercherò di aiutarti se il Mac non funziona. 

Rimani aggiornato su tecnologia e scienza facilmente!
Iscriviti subito al gruppo Facebook Tecnologia portami via!

Premesse

  • Non posso certo risolvere ogni problema con una guida, posso però darti una dritta sugli strumenti e le strategie a disposizione in modo da aiutarti a scegliere una strada piuttosto che un’altra.
  • Declino ogni responsabilità per eventuali danni che potrebbero presentarsi in seguito ai consigli seguiti in questa guida. Se hai qualche dubbio fermati e documentati meglio o chiedi aiuto.
  • Diffida della pubblicità, di solito vedo banner che promuovono software che fanno più danni che altro.
    Le mie guide ti indicheranno vari strumenti di base gratuiti per la risoluzione dei problemi del tuo Mac.
  • Ho scritto una breve guida che ti aiuterà a porre le basi nel modo giusto col tuo Mac.  Se non sei arrivato qua quando è troppo tardi, dacci una letta.

Comincia col piede giusto

Mantieni sempre aggiornato il tuo Mac, questo non solo ti metterà al riparo da eventuali problemi del software, ma renderà anche il Mac più sicuro.

Manutenzione

Anche se i Mac svolgono autonomamente una serie di procedure di manutenzione, esistono strumenti che si installano quando vi è necessità e che non richiedono di rimanere installati sul Mac.

Quando serve?

Se il Mac si comporta in modo strano e si verificano delle anomalie con alcuni programmi o con alcuni documenti.

Come fare manutenzione su Mac

Resettare la PRAM del Mac

La PRAM o NVRAM è una memoria che non si cancella quando il Mac si spegne o riavvia e serve per accedere rapidamente ad alcune impostazioni. In caso di problemi può essere resettata.

Quando serve un reset?

Se hai strani problemi con il volume dell’audio, la risoluzione del display, la selezione del disco di avvio (ad esempio all’avvio lampeggia un punto interrogativo), il fuso orario… allora potresti risolvere resettando la PRAM.

Come resettare la PRAM

Reimpostare l’SMC del Mac

SMC è l’acronimo di Controller di gestione del sistema che, come dice il nome, controlla alcune funzioni importanti e di base del sistema. È possibile reimpostarlo con una rapida procedura.

Quando serve reimpostarlo?

Se il Mac ha dei problemi con le ventole, con la batteria o con l’alimentazione (e quindi anche l’avvio del Mac) è proprio il caso di reimpostare l’SMC.

Come reimpostare l’SMC del Mac

Avviare il Mac in modalità sicura

La modalità sicura evita di far caricare in fase di avvio tutte le estensioni di sistema, gli elementi di login e altri documenti non strettamente necessari. Esegue inoltre un controllo del disco di avvio che di per sé può risolvere alcuni problemi.

Quando serve?

La modalità sicura è particolarmente utile quando si tenta di risolvere un problema che non sembra essere associato all’utilizzo di un’app in particolare e in caso di problemi in fase di avvio del Mac.

Come avviare il Mac in modalità sicura

Reinstallare il macOS

Ogni Mac contiene un disco di ripristino che permette di reinstallare il macOS in qualsiasi momento tramite internet o da un dispositivo contenente l’installer. L’operazione richiede almeno una mezz’ora e molto dipende dalla velocità di connessione se si fa da internet.

Quando è necessario reinstallare il macOS?

Se il Mac non funziona perché il sistema operativo del tuo Mac è in crisi nera, puoi reinstallarlo senza formattare. Se il problema è dovuto al sistema operativo verrà risolto senza che tu perda alcun dato, alcune applicazioni però potrebbero richiedere di essere reinstallate. Ovviamente prima dovete fare un backup!

Come reinstallare il macOS

Formattare il Mac

Ogni Mac contiene un disco di ripristino che permette di formattare il disco rigido del Mac per vari motivi. L’operazione cancella il contenuto del disco completamente e permette di scegliere tra diversi file system.

Quando è necessario formattare?

Se il Mac non funziona correttamente per problemi software e non hai trovato alcuna soluzione questa è l’estrema ratio che non dovrebbe mai essere necessaria ma capita che invece lo sia. La funzione è molto utile anche nel caso vogliate vendere il vostro Mac. Ovviamente prima dovete fare un backup!

Come formattare un Mac

Ripristinare un backup di Time Machine

Se hai attivato Time Machine e quindi hai un backup dei dati del tuo computer, puoi ripristinare tutto quanto perché sia esattamente come in una data e ora scelta da voi (se disponibile) oppure andare a recuperare una specifica versione di un file.

Quando è necessario ripristinare un backup di Time Machine?

Se il Mac ha subito dei danni che hanno causato una perdita di dati, o dopo una formattazione, oppure dopo aver preso un Mac nuovo, in tutti questi casi può essere molto utile.

Come ripristinare un backup di Time Machine 

Conclusioni

Se il Mac non funziona puoi fare molte cose per cercare di risolvere il problema. Spero che questa guida (che espanderò nel tempo) riesca ad aiutarti. Non avere paura di chiedere in caso di problemi, gli appassionati ti aiuteranno senza dubbio e potrai sempre rivolgerti ad Apple.

Fonti nei rispettivi approfondimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.