Ripristinare un backup di Time Machine

Ciao sono Giorgio Pozzi e in questa guida ti spiegherò come ripristinare un backup di Time Machine.
(Non sapete cos’è Time Machine?)

Rimani aggiornato su tecnologia e scienza facilmente!
Iscriviti subito al gruppo Facebook Tecnologia portami via!

Premesse

  • Nel dubbio fermatevi e chiedete a un amico, cercate su google o scrivetemi. Siate cauti.
  • Leggete tutta la guida prima di procedere. Non mi assumo alcuna responsabilità per eventuali problemi che potrebbero emergere seguendo la guida.
  • Assicuratevi di aver eseguito una copia di sicurezza di tutti i documenti che meritano di essere salvati prima di procedere.
  • Questa guida vuole cercare di essere valida per tutte le incarnazioni di OSX o macOS, cercate di orientarvi e muovetevi con cautela. Nel dubbio cercate altre guide.

Ripristinare un backup su un nuovo Mac

Al primo avvio, un Mac nuovo o appena reinstallato ci chiederà se vogliamo trasferire dati da un eventuale backup di Time Machine. Basta selezionare l’opzione e seguire le istruzioni per scegliere cosa ripristinare e in quale versione.

macos-high-sierra-migration-assistant

Al termine della procedura il Mac terminerà l’avvio e vi troverete tutti i dati come li avevate lasciati nel backup. L’operazione può richiedere parecchio tempo.

Ripristinare una importante massa di dati da Time Machine

Assistente Migrazione può essere aperto in qualsiasi momento sul vostro Mac. È nella cartella Utility dentro Applicazioni, ma potete cercarlo direttamente con Spotlight.

macos-high-sierra-migration-assistant-select-itemsAprendolo potrete recuperare dal backup importanti blocchi di dati, come ad esempio un utente o applicazioni. Seguite le istruzioni e al termine della procedura riavviate il Mac. La procedura può richiedere parecchio tempo.

Ripristinare un intero backup di Time Machine

È possibile prendere un backup di Time Machine e ripristinarlo completamente sul vostro Mac, riportando tutto il Mac a com’era in quel preciso momento. Per farlo è necessario avviare da una unità di ripristino. Questa funzione è particolarmente utile dopo una formattazione.

Avviare una unità di ripristino

Se avete un Mac abbastanza recente e aggiornato a Mac OSX Lion o successivi, potrete sfruttare la Partizione di Ripristino, che vi mette a disposizione tutti gli strumenti direttamente sul Mac. Altrimenti dovrete preparare una chiavetta USB rendendola una Unità esterna di Ripristino contenente tutto il necessario (incluso il sistema operativo da installare), eccovi una guida su come crearla.

Qualsiasi opzione scegliate, la procedura da seguire dopo l’avvio è la stessa, vediamo adesso come avviare nel modo giusto:

Procedure di avvio

  • Avviare da uno dei dischi di avvio disponibili (Da Partizione di Ripristino o da Unità esterna di Ripristino): è necessario riavviare il Mac e, subito dopo il suono di avvio (o quando appare la mela, per i modelli che non suonano), tenere premuto “alt”. Apparirà l’elenco dei dischi avviabili, selezionate quello desiderato cliccandoci sopra col mouse.
  • Avviare direttamente dalla partizione di ripristino: è necessario riavviare il Mac e, subito dopo il suono di avvio (o quando appare la mela, per i modelli che non suonano), tenere premuto “cmd”+”R”.

Quando appare la finestra di selezione degli strumenti disponibili scegli Ripristina da backup di Time Machine.

macos-catalina-recovery-mode-reinstall

Seguite le istruzioni per scegliere data e ora da cui ripristinare. Il Mac tornerà esattamente al momento che avete scelto, ma la procedura potrebbe richiedere molto tempo.

restore-from-time-machine-low
Armatevi di pazienza, al termine del ripristino il Mac si riavvierà e avrete finito.

Ripristinare un file specifico da Time Machine

Time Machine è anche una applicazione e ci consente di navigare tra le cartelle del Mac spostandoci avanti e indietro nel tempo. La trovate in Applicazioni e potete aprirla col classico doppio click.

macos-high-sierra-time-machine-documents-rev

Vedrete l’interfaccia cambiare per permettervi di accedere al backup.
La finestra di navigazione al centro e le icone contenute cambieranno in base alla selezione del backup selezionabile sulla destra nella timeline. Quando abbiamo trovato quello che ci interessa, possiamo selezionarlo e premere Recupera per estrarlo dal backup e averlo a disposizione sul Mac.

Conclusioni

Abbiamo visto come ripristinare un backup di Time Machine in tutti i sensi possibili.
Spero che questa guida ti sia stata utile.

Il Mac non funziona come dovrebbe?

Fonti: Apple Apple Apple

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.