HomePod in Italia

Ciao sono Giorgio Pozzi e in questo articolo racconterò la lunga attesa per l’arrivo di HomePod in Italia. Alla WWDC21 finalmente è stato annunciato l’arrivo anche nel nostro paese entro la fine dell’anno. (agg. 7 giugno 2021)

Rimani aggiornato su tecnologia e scienza facilmente!
Iscriviti subito al gruppo Facebook Tecnologia portami via!

Il mio HomePod

Ho un HomePod e lo uso per la musica, lo uso in inglese, perché Siri su HomePod non parla ancora italiano; l’ho preso su eBay, perché in Italia ancora non è arrivato. Mi piace molto controllare la mia casa con i comandi vocali, ma non sono solo in casa, i comandi non possono essere in inglese, inoltre Siri non è compatibile con parecchi dispositivi per la casa smart. Quindi in casa uso Alexa che tutto sommato funziona bene, ma ascolta troppo e mi mette nel carrello dei prodotti a seconda di quello che ha sentito (veramente, trovate lo screenshot su Instagram e Twitter). Vorrei la privacy che è in grado di garantirmi HomePod (sicuramente superiore a quella di Amazon, nonostante qualche inciampo), ma in italiano al momento non è possibile.

La raccolta firme

Se volete, potete aderire alla raccolta firme su change.org per chiedere ad Apple di portare il suo smart speaker anche in Italia.

La lunga attesa per HomePod in Italia

HomePod

5 giugno 2017

HomePod è stato presentato alla WWDC.
L’Italia non è nei primi paesi in cui arriverà, ma ci si aspetta di essere nel secondo gruppo di paesi. (Fonte)

9 febbraio 2018

Primo lancio ufficiale in USA, Regno Unito e Australia. (Fonte)

Aprile 2018

Il lancio va malissimo, è un flop conclamato (Fonte) Apple decide di ridurre la produzione (Fonte)

Giugno 2018

HomePod disponibili in Francia Germania e Canada (il secondo lancio) (Fonte)

Ottobre 2018

Secondo indiscrezioni, sono in corso test in Italia che valuteranno la qualità delle risposte di Siri e la miglioreranno per poter sbarcare in Italia. I test non dureranno meno di tre mesi. (Fonte)

HomePod sbarca in via non ufficiale su Amazon con presa UK o USA. Ovviamente non parla italiano. (Fonte)

Gennaio 2019

HomePod in vendita in Cina (Fonte)

Febbraio 2019

Apple migliora alcune voci inglesi (Fonte)

Un brevetto mostra 4 HomePod per un audio surround (Fonte)

Aprile 2019

Apple abbassa il prezzo di HomePod (Fonte)

Giugno 2019

Ora l’abbinamento avviene coinvolgendo anche il display (Fonte)

Agosto 2019

HomePod arriva in Giappone (Fonte)

Settembre 2019

Su HomePod arrivano le stazioni radio e i rumori d’ambiente. Annunciato anche il supporto multiutente in arrivo (Fonte)

Novembre 2019

Apple rilascia un aggiornamento che brikka alcuni HomePod in fase di ripristino, viene subito rilasciato un aggiornamento per risolvere, il 13.2.1 (Fonte)

Febbraio 2020

HomePod compie due anni. In Italia si pensa arriverà la versione economica (Fonte)

Appare chiaro dai dati che Apple ha perso la gara con Amazon e Google (Fonte)

Marzo 2020

Bloomberg rivela che HomePod 2 e una nuova Apple TV arriveranno nel 2020 (Fonte)

I radar potrebbero aiutare HomePod a identificare l’utente (brevetto) (Fonte)

Aprile 2020

HomePod riceve uno sconto speciale riservato ai dipendenti Apple. (Fonte)

Con un update, HomePod passa a tvOS (Fonte)

Apple crea un team per salvare HomePod (Fonte)

Maggio 2020

Emerge un brevetto su un nuovo sistema di raffreddamento per HomePod. (Fonte)

HomePod sbarca in India. (Fonte)

Tre anni dopo

Giugno 2020

Apple ha invitato alcuni utenti iscritti al programma AppleSeed a testare il nuovo software HomePod con il supporto per servizi musicali di terze parti e l’integrazione con le nuove funzioni di iOS 14. (Fonte)

I rumors palano di un HomePod di seconda generazione e di una versione più piccola e economica in arrivo. Atteso assieme alla nuova Apple TV alla WWDC 2020. (Fonte) Non verrà presentato.

Settembre 2020

L’adozione di Alexa per la casa intelligente in Italia è tra le più alte al mondo. (Fonte)
Una enorme occasione persa per Apple.

Ottobre 2020

Si parla di un nuovo HomePod mini entro fine anno e per il 2021 si vocifera di un nuovo HomePod (Fonte).

HomePod mini

Nell’evento “Hi, Speed” di ottobre è stato lanciato anche un HomePod mini come previsto. Non si sa nulla di una eventuale versione italiana, ma il comunicato stampa è scritto come se il lancio fosse previsto anche qui. (Fonte)

20 ottobre 2020: È uscito il firmware 14.1 per HomePod (l’ho installato e ha anche la descrizione in italiano), ma non c’è ancora alcuna novità sul fronte della lingua italiana (Fonte).

Dicembre 2020

16 dicembre 2020: È uscito il firmware 14.3 senza particolari novità per l’Italia. Siri adesso può fare il verso delle papere (Fonte)(Fonte).
Con questo firmware è possibile impostare un utente predefinito per ogni HomePod (nel caso non riesca a riconoscere la voce usa quello) (Fonte)
Inoltre è in fase di test una funzione che sfrutta il chip U1 di HomePod mini e dovrebbe essere rilasciata con il prossimo firmware. In pratica iPhone e HomePod mini interagiscono in base alla distanza innescando un feedback aptico che anticipa l’attivazione di Handoff.(Fonte)

Quattro anni dopo

Febbraio 2021

2 febbraio 2021: Contestualmente a iOS 14.5 è uscito un nuovo firmware per HomePod (principalmente bugfix), inoltre con macOS 11.3 verrà introdotto per la prima volta (!) il supporto alle coppie di HomePod in stereo anche su Mac (fonte); era decisamente ora.

Marzo 2021

13 marzo 2021: Il primo HomePod non viene più prodotto ed è disponibile solo fino a esaurimento scorte. Apple però continuerà ad aggiornarlo. Può essere che sia in preparazione un altro modello, ma per il momento a listino rimane solo HomePod mini (fonte).

22 marzo 2021: Sono stati trovati in HomePod mini un sensore di temperatura e umidità non dichiarati. Non è chiaro a cosa servano questi sensori al momento, ma potrebbero essere attivati con un futuro aggiornamento di sistema. Sensori analoghi sono presenti in alcuni smart speaker della concorrenza (fonte).

23 marzo 2021: L’ultima beta di tvOS (sistema operativo di HomePod e AppleTV) vede l’introduzione del supporto a FaceTime video e a iMessage. Molti pensano che questo possa suggerire l’arrivo di un nuovo HomePod dotato di monitor e telecamera (fonte).

Aprile 2021

20 aprile 2021: All’evento “Spring Loaded” è stato annunciato che HomePod Mini arriverà in nuovi paesi: Austria, Irlanda e Nuova Zelanda (fonte).

27 aprile 2021: HomePod OS 14.5 è stato rilasciato con miglioramenti delle prestazioni e bug fix (fonte).

Giugno 2021 !!!

7 giugno 2021: Alla WWDC21, oltre a una nuova evoluzione di Siri che (tra le altre cose) ora interpreta il comando completamente in locale e accede alla rete solo se sono necessarie informazioni aggiuntive, è stato annunciato l’arrivo di HomePod mini in tanti nuovi paesi inclusa l’Italia entro la fine dell’anno. Speriamo che questa data venga rispettata, sono molto felice.

Conclusioni

Lo smart speaker di Apple non ha cominciato nel migliore dei modi e, giustamente, non è mai stato una priorità per Apple. Per quel che riguarda Siri, è triste osservare come la prima assistente intelligente sia ormai rimasta indietro ai principali competitor, in particolare da Alexa. Finalmente però abbiamo una grande notizia: entro l’anno HomePod mini sarà disponibile anche in Italia e Siri sta per evolvere ancora di più lasciando i competitor nella polvere per quel che riguarda la velocità di funzionamento e la privacy.

Se vuoi scoprire tutto su HomePod leggi questo articolo.

Fonti: varie linkate in linea con ogni notizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.