neumorfismo

Ciao sono Giorgio Pozzi e in questo articolo ti parlerò del Neumorfismo.

Rimani aggiornato su tecnologia e scienza facilmente!
Iscriviti subito al gruppo Facebook Tecnologia portami via!

Cos’è

Il Neumorfismo è un trend dell’UI design derivato dello Skeumorfismo, concetto alla base di quasi tutte le interfacce grafiche esistenti.

Come nello Skeumorfismo si parte da un oggetto del mondo reale per modellare il suo aspetto nell’interfaccia (riproponendo forme, materiali, riflessi), nel Neumorfismo invece si dà un corpo realistico a icone e grafiche nate nel digitale. Questa “materializzazione” è realizzata nella pratica tramite l’utilizzo di luci ed ombre coerenti e l’uso di elementi sovrapposti che creino l’illusione di una profondità.

Parliamo quindi di una evoluzione che vuole ridare corpo a oggetti che nel tempo sono stati svuotati della loro essenza più materiale fino a diventare completamente piatti e stilizzati, in una parola “flat”. È un ritorno alle origini in una chiave nuova.

Critiche

Il Neumorfismo si è affermato come trend negli ultimi anni, ma è ancora utilizzato in modo marginale per le problematiche e le critiche ricevute, soprattutto in termini di accessibilità. Le interfacce neumorfiche apparse in tanti mockup, usano molto il bianco e puntano tutto sul gioco di luci ed ombre, spesso poco chiaro a chi ha qualche problema di vista. Molti di questi problemi li hanno risolti altri designer grazie all’uso di colori ben saturi negli elementi dell’interfaccia, ma permane un certo scetticismo.

neumorfismo

L’affermazione

Recentemente alcuni marchi famosi hanno cominciato a proporre interfacce neumorfiche, ad esempio Twitter. L’adozione a livello commerciale di questo nuovo trend è stata però tentennante. Rimaneva la paura di sacrificare l’accessibilità.
Le cose però stanno per cambiare: ora è sceso in campo un vero colosso: Apple.

Dopo aver testato alcuni dettagli neuromorfici nelle interfacce mobili, Apple ha abbracciato questo tipo di design con la nuova interfaccia del macOS. È solo questione di tempo perché lo stesso design sbarchi anche nel mondo mobile e conquisti il numero sterminato di app di terzi.

macOS neumorfismo

Conclusioni

Il Neumorfismo si è gradualmente evoluto e affermato, nonostante diverse posizioni critiche, e possiamo scommettere che con l’Adozione da parte di Apple diventerà il design delle interfacce grafiche dei prossimi anni.

Fonti: Robadagrafici NicoloBoccoli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.