Onyx l'utility di manutenzione del Mac

Ciao sono Giorgio Pozzi e oggi ti parlerò di uno dei migliori tool di manutenzione e di ottimizzazione per macOS: Onyx.

Onyx iconaI Mac non hanno bisogno di molta manutenzione, soprattutto se sono lasciati sempre accesi. Le abitudini dell’utente e qualche piccolo incidente possono però rendere opportuno in intervento per sistemare le cose e ripristinare la normalità.
Se il primo passo è usare Utility Disco (come mostrato qui), a volte non basta ed è necessario qualcosa di un po’ più radicale. In questi casi è possibile utilizzare un tool gratuito chiamato Onyx che devi assolutamente conoscere.

Premesse

Nota1: Questo è un software che, potrebbe causare problemi al vostro Mac. Non usatelo se non avete un backup aggiornato di tutti i vostri dati. È tassativo
Nota2: Non mi assumo alcuna responsabilità per eventuali problemi che potrebbero emergere durante l’uso.
Nota3: C’è un diverso Onyx per ogni versione di sistema operativo. Indagate su quale avete installato e procuratevi la versione giusta di Onyx sul sito.

Manutenzione

Onyx di Titanium Software permette di

  • verificare il disco;
  • ricostruire varie cache che potrebbero essere danneggiate;
  • ricostruire l’indice di spotlight e delle caselle email;
  • pulire il sistema da file inutili relativi alle applicazioni, a internet e i vari log;
  • effettuare gli script di manutenzione;
  • cancellare snapshot locali di time machine;
  • tenere sotto controllo i processi eseguiti;

e tante altre piccole grandi funzioni.

Inoltre permette l’accesso immediato a utili applicazioni di sistema:

  • Gestione spazio: per ottimizzare lo spazio di archiviazione sul Mac;
  • Condivisione dello Schermo: per visualizzare lo schermo di altri Mac nel tuo network;
  • Utility Network: per risolvere i problemi della tua rete;
  • Diagnosi Wireless: per risolvere problemi della tua rete wireless;
  • Utility Directory: per configurare la gestione delle directory;
  • Servizio Riassunto: per creare riassunti.

Personalizzazione

Onyx non è però solo manutenzione, ma permette anche di cambiare alcuni comportamenti del sistema operativo (previsti ma non inseriti nell’interfaccia grafica) che altrimenti richiederebbero da parte dell’utente l’immissione di complicati codici a terminale.

Qualche esempio?

  • In che formato salvare gli screenshot e dove;
  • Personalizzare la velocità di visualizzazione delle finestre;
  • Mostrare file e documenti nascosti;
  • Personalizzare il comportamento delle icone nel dock;

e tanti altri.

Maintenance

Onyx ha diversi “fratelli minori”, delle applicazioni che riuniscono solo alcune funzioni del programma.
Maintenance è quella che raccoglie solo le utility di Manutenzione, quindi se non siete interessati alle personalizzazioni potete anche scaricare direttamente questa.

La mia esperienza

Ho installato Onyx su tutti i Mac che ho posseduto, ma l’ho usato davvero di rado. Ai tempi di Leopard lo usai molto (non era un bel periodo per il Mac OS X) senza che mi desse mai alcun problema.

Conclusioni

Onyx è uno di quei software che uno si augura di non dover usare mai, ma almeno è gratuito e funziona a dovere, tanto che è diventato un vero e proprio punto di riferimento per il mondo Mac.
Inoltre permette anche di soddisfare alcune voglie dei più smanettoni e dei fanatici delle personalizzazioni 😆 , che altrimenti sarebbero una bella complicazione da ottenere.

Fonti: Titanium Software

Onyx (valutazione)

Gratis
9.7

Facilità d'uso

10.0/10

Ricchezza di funzioni

10.0/10

Stabilità

9.0/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.