iMac Flat Panel detto a lampada

Ciao sono Giorgio Pozzi e in questo articolo ti parlerò di un bellissimo Mac da scrivania: iMac G4 Flat Panel detto anche iMac a lampada.

Il Mac che ha ucciso i CRT

Quando nel 2002 Steve Jobs presentò questo computer alla stampa disse “Il CRT è ufficialmente morto“. iMac Flat Panel era infatti stato completamente ridisegnato partendo proprio dall’adozione dello schermo piatto di serie.

iMac Flat Panel

Lo schermo era sostenuto in posizione da un braccio regolabile con grande precisione, mentre tutto il resto del computer era nella base circolare. Quando uscì, Apple era in piena fase iLife e quindi questo iMac possedeva tutte le caratteristiche per manipolare i dati multimediali al meglio: un lettore masterizzatore di CD e DVD, la porta FireWire per le telecamere, e un processore G4. Al lancio costava 1.799 dollari.

Caratteristiche iMac G4 Flat Panel

  • Processore PowerPC 7450 v2.1 “G4
  • RAM fino a 1GB
  • Disco rigido HDD fino a 60GB
  • SuperDrive
  • Scheda grafica NVIDIA GeForce2 MX
  • Schermo 15,1” LCD TFT a matrice attiva fino a 1024x768pixel
  • Connettori: 1 mini VGA, Ethernet 10/100 Base-T, modem 56K, 3 USB, 2 FireWire, uscita e ingresso audio.
  • Sistema operativo Mac OS 9.2.2 fino a Mac OS X 10.4.11

Il più bell’iMac di sempre

Non sono d’accordo, ma questo è definito da molti miei conoscenti come l’iMac più bello di sempre, anche più bello del primo. Il design ricordava la mascotte di PIXAR e colpì moltissimo l’immaginario degli utenti rendendolo particolarmente simpatico.

Conclusioni

Considerando che rimase sul mercato giusto un paio di anni, questo è uno degli iMac più iconici e riusciti nella storia di Apple.

Fonti: Wikipedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.