Eero è il router WiFi mesh che vi consiglio

Ciao sono Giorgio Pozzi e in questo articolo ti parlerò di Eero un ottimo router wifi mesh.

Se stai cercando un router WiFi mesh, piccolo e potente, compatibile con la sicurezza Homekit e con Alexa, aggiornato con regolarità, lo hai trovato. Ha vinto il T3 Platinum award 2019 ed è venduto anche direttamente da Apple.

Rimani aggiornato su tecnologia e scienza facilmente!
Iscriviti subito al gruppo Facebook Tecnologia portami via!

Amazon ha acquisito l’azienda Eero che lo produce nel 2019 e da allora ne ha continuato lo sviluppo hardware e software proponendolo spesso in sconto. È un prodotto davvero interessante, vediamone tutte le caratteristiche.

Descrizione

Il router è piccolo e leggero, chiuso in un involucro dagli angoli arrotondati realizzato in plastica bianca liscia dall’aspetto solido. Davanti ha un LED bianco molto discreto, dietro le porte di alimentazione e connessione. L’alimentatore in dotazione è compatto e dall’aspetto arrotondato.

Dettagli tecnici

eero-router-caratteristiche

  • Dimensioni: 98x98x60mm.
  • Componenti: Processore quad-core 700MHz, 512MB di RAM, Memoria flash da 4GB.
  • Connettività senza fili: Radio Wi-Fi dual band 2,4 e 5GHz contemporaneamente, 2×2 MU-MIMO, beamforming, IEEE 802.11 a/b/g/n/ac.
  • Copertura WiFi: 140 metri quadri per il singolo router, 460 per il set da 3.
  • Velocità della rete: 550Mbps per il router principale, 350Mbps per gli eventuali satelliti.
  • Sicurezza e servizi di rete: WPA2, DHCP, IPv6, NAT, VPN Passthrough, UPnP, IP statico e port forwarding, profili famiglia.
  • Connettività via cavo: 2 porte Gigabit con auto-sensing per connettività WAN e/o LAN. Porta USB-C per l’alimentazione.
  • Casa intelligente: Bluetooth LE 5.0, Sicurezza Homekit, Amazon Alexa.

Configurazione e gestione

Per configurare il router è necessaria l’app Eero disponibile per iOS e Android in italiano.
Ti servirà (ovviamente) una connessione dati via cavo, il tuo smartphone, una email e un numero di telefono. La procedura è piuttosto semplice e guidata passo passo direttamente nell’applicazione.
In pratica ti chiede di connettere il router al modem e poi i dati della rete senza fili che vuoi creare.

Completata la configurazione iniziale potrete gestire ogni aspetto del router dalla stessa applicazione. Puoi sapere quali dispositivi sono connessi alla tua rete, attivare dei controlli parentali e abilitare delle funzioni aggiuntive, oltre ad avere un costante monitoraggio delle prestazioni della tua linea internet.

Sicurezza Homekit

sicurezza-homekit-routerIl router è in grado di sfruttare appieno la sicurezza Homekit per gli accessori della casa intelligente. Se hai un iPhone o dispositivi Apple, e vuoi installare accessori Homekit come lampadine intelligenti, sensori di apertura e altro nell’app Casa, puoi farlo direttamente dall’app Eero. Così guadagnerai una sicurezza in più. Infatti i vari accessori verranno virtualmente isolati in modo che una eventuale breccia presente in un dispositivo non possa compromettere tutta l’abitazione nei confronti di eventuali malintenzionati. Una bella sicurezza in più.

Casa connessa Amazon

Recentemente è stata aggiunta anche una funzione che permette di semplificare ulteriormente la configurazione di alcuni dispositivi Amazon per la casa intelligente. Questa funzione richiede che il tuo router Eero faccia capo a un profilo Amazon e promette di semplificare drasticamente la configurazione di nuovi dispositivi acquistati su Amazon. Non l’ho ancora sfruttata

Integrazione con Alexa

eero-alexa-echo-dotL’integrazione del router con l’assistente intelligente di Amazon permette di controllare con la voce alcune funzioni disponibili altrimenti sull’app.
Puoi chiedere “Alexa chiedi a Eero di sospendere Internet”, oppure “Alexa chiedi a Eero dov’è il mio telefono” (utile se si hanno più ripetitori, risponde col nome del ripetitore al quale è collegato) e anche “Alexa chiedi a Eero di spegnere le luci” (spegnerà il LED di stato del router).

Niente di importante dunque, però comodo.
Per fare tutto ciò devi attivare nell’app Alexa la skill Eero e seguire le istruzioni.

Pacchetti disponibili

Il router è disponibile in due pacchetti diversi: da uno e da tre ripetitori.
Il pacchetto da uno è consigliato per case fino a 140 metri quadri, per tutti gli altri c’è il set da tre.

Contenuto della confezione

La confezione contiene il minimo indispensabile per far funzionare correttamente il router:

  • Il router Eero,
  • il trasformatore (presa italiana),
  • il cavo USB-C di alimentazione,
  • il cavo Ethernet per la connessione al vostro modem.

Installazione

Semplicemente connetti il cavo di alimentazione al trasformatore e al router, apri l’app e segui le istruzioni. Quando dovrai attaccare il cavo Ethernet, collegalo a una delle due porte sul retro del router. Non importa quale, vanno bene entrambe.

Se hai preso il set da tre, la procedura ti permetterà di collegarli al termine dell’attivazione del primo. I satelliti vanno solo alimentati, non vanno collegati via Ethernet.

Accessori

Su Amazon si trova qualche interessante accessorio per questo router:

Conclusioni

Abbiamo visto che il router Eero di Amazon è davvero molto ricco di funzioni e senza dubbio all’avanguardia anche perché continuamente aggiornato. Purtroppo non è ancora disponibile la versione WiFi 6 (per ora c’è solo negli USA), ma è disponibile una versione Pro che promette prestazioni ancora superiori grazie al tri-band. Te la inserisco qua sotto. Personalmente sono molto soddisfatto del modello normale, non oso immaginare come possa andare l’altro.

Fonte: Amazon

Eero (valutazione)

0.00
10

Facilità d'uso

10.0/10

Potenza del segnale

10.0/10

Ricchezza di funzioni

10.0/10

Affidabilità

10.0/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.