iPad Pro o Mac

Ciao sono Giorgio Pozzi e in questo articolo ti spiegherò se secondo me è meglio un iPad Pro o un Mac.
Questa domanda si sente pronunciare sempre di più da quando Apple ha presentato il nuovo iPad Pro con Magic Keyboard.

UNA FACCENDA ANTICA

Da quando è nato iPad è andata via via crescendo una nicchia di persone che lo considerano un valido sostituto del più tradizionale computer. Questi utenti vedono quanto iOS sia proiettato verso il futuro e quanto i Mac comincino a puzzare di vecchio. Però sono solitamente anche utenti che non necessitano di applicativi professionali e quindi riescono a essere più soddisfatti di quello che si può fare su iPad.

UNO SVILUPPO INCREDIBILE

Apple, che dai tempi di Jobs si è lanciata per prima nell’era post-PC ha investito moltissime risorse per permettere a tutti i suoi dispositivi di crescere rapidamente; e infatti, dai tempi del primo iPad, Apple ha fatto passi da gigante con i suoi processori e questo ha reso i tablet di Apple dei dispositivi potenti nonostante le dimensioni ridotte e l’assenza di ventole.
Negli anni è anche stata realizzata una linea Pro di iPad che si è via via sempre più distinta per caratteristiche hardware di prim’ordine e per la dimensione dei display.
Insieme alla potenza dei processori e alla dimensione dei display, sono anche cresciute le app, diventate sempre più sofisticate.

IPADOS E ADOBE

Nel 2019 Apple ha chiarito di essere pronta a una reale evoluzione dell’iPad presentando iPadOS, una versione di iOS ottimizzata per iPad e con funzioni aggiuntive dedicate. In quella occasione si è capito che Apple faceva sul serio e che erano ormai maturi i tempi per un iPad ancora più versatile e interessante per i professionisti. Photoshop per iPad era il primo esempio concreto di questa evoluzione.

LA SVOLTA

All’inizio del 2020 si è assistito a uno scatto nella percezione degli utenti in seguito al lancio del nuovo iPad Pro con la Magic Keyboard, una cover che integra anche una tastiera retroilluminata e un trackpad. La possibilità di usare la tastiera, ma soprattutto il trackpad permette infatti di migliorare sensibilmente l’esperienza utente di certe app, senza snaturarne l’interfaccia touch e tutte le solite funzioni del tablet.

Ma non è stata la tastiera in sé ad alimentare questo cambiamento di percezione degli utenti, è stata la comunicazione di Apple a concentrare l’attenzione su un confronto tra iPad Pro e i computer.

MEGLIO UN IPAD PRO O UN MAC?

Arriviamo dunque alla domanda che in tanti si stanno ponendo ultimamente.
È meglio acquistare un iPad Pro o un Mac?

Il mio parere è che la risposta giusta in generale non ci sia, ma che dipenda fortemente da quello che è il vostro uso quotidiano di un computer.

Se normalmente navigate su internet, ascoltate musica e guardate serie tv, magari scrivete qualche testo e mandate email, potete fare tutto questo su iPad (e soprattutto su iPad Pro) molto tranquillamente e con numerosi vantaggi: la portabilità, la connettività ovunque (se avete l’opzione LTE), la presenza del GPS e di una telecamera, la sicurezza delle App e la comodità del cloud (a pagamento).

Se invece usate il computer anche per lavoro, e utilizzate applicativi che ancora per iPad non ci sono, sarete costretti a “ripiegare” su un Mac, probabilmente un fantastico MacBook Pro, perchè il modello Air non è adatto a carichi di lavoro pesanti come nel caso di app professionali.

Per tutti coloro che si sentono a metà strada tra queste due posizioni mi sento di dire che probabilmente la risposta giusta per voi è un MacBook, perché le app professionali per iPad sono ancora poche e ancora molto scarne (Photoshop ad esempio è ancora imbarazzante, lo stanno sviluppando passo passo), mentre il MacBook è molto più versatile (può far girare addirittura Windows) e comunque portatile.

iPad Pro a potenza è davvero paragonabile a un computer ed è un ottimo dispositivo, ma per un uso generalista; per i professionisti (tranne alcune specifiche nicchie) è ancora presto, ma sia chiaro che quello che manca è solo il software e sono sicuro che Apple metterà tutta se stessa per colmare questa lacuna nel minor tempo possibile.

CONCLUSIONI

Questo è il mio pensiero sul fatto che sia meglio un iPad Pro o un Mac, se non siete d’accordo con me scrivetemelo qui sotto!

Collegamento al sito Apple nella pagina dedicata a iPad e ai Mac

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.