Tutto quello che devi sapere su iPhone

Ciao sono Giorgio Pozzi e in questo approfondimento ti dirò tutto quello che devi sapere di iPhone partendo dai pregi e difetti. Collegherò poi altri articoli di approfondimento o guide.

Un po’ di storia

iPhone è il telefono intelligente che ha inaugurato l’era degli smartphone. È stato annunciato per la prima volta nel 2007, quando tutti gli altri facevano telefonini con delle minuscole tastiere o col T9 e la scena era dominata dal BlackBerry. Android arrivò solo un anno dopo.

Oggi, in seguito all’enorme successo del prodotto, Apple offre modelli diversi di iPhone, pensati per fasce di mercato differenti. I modelli denominati Pro sono quelli con le caratteristiche tecniche più elevate e un comparto fotografico all’avanguardia. Il modello SE è invece quello economico, un modello ormai superato, aggiornato completamente con componenti interni di ultimo grido.

Punti di forza

Hardware

Tutti gli iPhone appena usciti sono sempre equipaggiati con il migliore hardware presente sul mercato, soprattutto per quello che riguarda i processori che sono sviluppati e prodotti direttamente da Apple in esclusiva. I competitor sono all’inseguimento, ma Apple ha un notevole vantaggio. Di almeno un anno per il processore e quasi due per i sensori per il riconoscimento facciale.

Integrazione hardware/software

Apple si occupa di progettare sia l’hardware sia il software. L’ottimizzazione del software per i singoli iPhone offre vantaggi in termini di prestazioni e di funzionalità che non troviamo negli altri marchi del settore tecnologico. Inoltre è possibile avere alcune nuove funzioni sui vecchi modelli senza avere un calo delle prestazioni. (Apple si è impegnata sui modelli vecchi solo dopo i problemi di iPhone 6 e 6s).

Integrazione con l’auto

iPhone integra l’interfaccia CarPlay che mostra le app sul display delle vetture abilitate. La funzione è molto utile e vi permette di accedere ad alcune app senza doversi fermare. 

Privacy

Apple non ha la necessità di realizzare un modello di business che necessiti della profilazione dei suoi utenti (come invece fa Google con Android ad esempio). Questo significa che prodotti e i servizi non saranno gratuiti, ma che le informazioni personali non saranno rivendute a terzi per sostenere l’impresa, a tutto vantaggio della privacy.

Garanzia

La garanzia di Apple è mondiale, puoi chiedere aiuto in qualsiasi Apple Store, oppure al telefono. L’assistenza Apple è riconosciuta come una delle migliori al mondo e garantisce una riparazione gratuita, anche ad anni di distanza dall’acquisto, in caso di difetti conclamati e riconosciuti al prodotto. Esiste AppleCare+ che vi assicura da danni accidentali molto costosi da riparare, ma è da comprare a parte.

Semplice e solido

Il sistema operativo di iPhone si chiama iOS ed è una esclusiva di iPhone, non può quindi essere installato su altri smartphone. È sicuramente il sistema operativo più intuitivo sul mercato e permette un controllo del dispositivo semplice e immediato senza permettere che l’utente possa fare qualcosa che rischi di compromettere la funzionalità del dispositivo.

Sicuro

Apple cifra tutti i dati del dispositivo e controlla in modo maniacale quello che si può e non può fare sul telefono. Ogni app può essere installata esclusivamente tramite l’App Store sul quale le app possono sbarcare solo dopo un controllo, per evitare che gli sviluppatori facciano qualcosa di non consentito. Se poi ci sono problemi con una app, Apple può disattivarla mettendo al sicuro i dispositivi. Questo pone dei limiti non sempre benvenuti agli sviluppatori, ma garantisce un livello di sicurezza impossibile da trovare sugli altri sistemi.

Stabile

iOS è fatto per funzionare senza interruzione. Può stare sempre acceso per lunghi periodi senza alcun problema, ottimizzando l’utilizzo della batteria e le ricariche in base a come viene utilizzato. Le funzioni telefoniche, inoltre, hanno sempre la precedenza su tutto, in modo da garantire il funzionamento quando necessario.

Tantissime App

Il successo di iPhone è dovuto anche all’innumerevole mole di app disponibili che permettono di fare proprio di tutto. Dall’app del meteo ai videogiochi, fino all’app bancaria. Ultimamente le App si sono fatte sempre più complesse e ricche di funzioni al punto da diventare quasi indispensabili in diversi contesti lavorativi.

No antivirus

iOS non ha bisogno di antivirus perché è blindato e fa funzionare solo software testato e firmato. Il problema è stato quindi estirpato alla radice. Non esistono virus o malware per iOS, gli utenti devono solo fare attenzione al Phishing (cioè alle email truffaldine).

Backup automatico

Dal momento in cui avete creato il vostro Apple ID i vostri dati delle app principali su iPhone hanno cominciato ad essere salvati su iCloud. Ma non è tutto, infatti il dispositivo effettuerà autonomamente anche il backup di tutto il suo contenuto su iCloud a intervalli quotidiani. I primi 5GB di spazio su iCloud sono gratuiti, ma se cominciate a riempire il telefono di app, documenti e foto vi toccherà ampliare lo spazio su iCloud perché si continuino a effettuare i backup (il costo è irrisorio). In ogni caso i dati delle app principali saranno sempre salvati. Questo renderà recuperabili tanti (se non tutti) dati importanti in caso di furto o problema hardware.

 

Punti di debolezza:

Costo

iPhone costa. Ci sono modelli di tante fasce di prezzo, ma mai molto basse. Questo perché Apple rilascia sempre dispositivi al top di quello che si può trovare sul mercato. I prezzi in genere sono piuttosto alti e calano solo sui modelli vecchi di qualche anno. Una felice eccezione è iPhone SE che, pur avendo hardware all’avanguardia, avendo altre caratteristiche più vecchie costa molto meno.

Costi di riparazione

Gli iPhone non sono fragili, ma sono pur sempre fatti anche di vetro (per la ricarica wireless), quindi possono segnarsi o rompersi. In questi casi la riparazione è estremamente onerosa. Per questo è consigliabile AppleCare+ che vi protegge anche da danni accidentali, e/o una buona cover.

Diverso significa che ci si deve abituare

Se arrivate da Android o Windows Mobile vi troverete davanti a un sistema molto diverso e questo comporterà da parte vostra la necessità di abituarsi. Vista l’intuitività, questo non dovrebbe comunque essere un gran problema.

Limiti per gli sviluppatori ma anche per gli utenti

I limiti che Apple ha imposto agli sviluppatori per la sicurezza del dispositivo sono visti con antipatia dagli sviluppatori e comportano anche il fatto che anche gli utenti non saranno liberi di fare qualsiasi cosa con il proprio iPhone. Per Questo esiste il Jailbreak, ma ormai non ha quasi più senso farlo visto che negli anni molti limiti sono caduti o sono stati spostati di molto.

I migliori accessori di iPhone

Senza dubbio, oltre alle cover, sono AirPods e Apple Watch. Dai una occhiata alle idee regalo sugli accessori.

Qualche guida e approfondimento

Inviare le foto da iPhone al computer

Come riavviare forzatamente iPhone e iPad

Come attivare “Siri legge ad alta voce i messaggi”

Come configurare e usare Apple Pay

Come funziona AirDrop

Come aggiungere una cartella ai preferiti su File su iOS

Tutto quello che devi sapere su AirPlay 2

Hotspot di iPhone: tutto quello che devi sapere

Le migliori idee regalo per chi ha iPhone

Tutto quello che devi sapere su CarPlay

Come fare uno screenshot su iPhone

Come ripristinare iPhone e iPad in caso di problemi

Come chiedere aiuto con iPhone e Apple Watch

Conclusioni

Abbiamo visto tutte le cose più importanti che devi sapere di iPhone. Se stai cercando un iPhone che faccia al caso tuo non perderti la mia guida all’acquisto qui sotto:

Quale iPhone comprare? 

Se invece vuoi scoprire di più di Apple e del mondo Mac forse questo articolo fa al caso tuo.

Fonti: Apple, Apple, Wikipedia e altre

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.