A cose serve Apple TV 4K

Ciao sono Giorgio Pozzi e in questo articolo ti spiegherò a cosa serve Apple TV 4K.
Attenzione, ho scritto Apple TV 4K, non Apple TV e basta o Apple TV +. Se questa puntualizzazione ti confonde allora ti conviene leggerti questo mio articolo che ti spiega tutto l’hardware, il software e i servizi che si celano dietro il nome di Apple TV.

Un hardware da non sottovalutare

Apple TV 4K è un dispositivo hardware, un media center-extender che può trasformare completamente la tua TV e porre le basi per una vera domotica basata su Homekit. Ha un sistema operativo evoluto parente stretto di iOS che è chiamato tvOS. Non sottovalutarlo perché anche se non è economico è un dispositivo utile e a suo modo rivoluzionario.
Esiste anche una versione minore chiamata Apple TV HD meno performante (risoluzione FullHD invece di 4K, niente HDR e processore meno potente) ma comunque molto interessante. Qui sotto potete vedere i modelli attualmente disponibili:

A cosa serve?

Con Apple TV 4K puoi fare davvero tante cose, vediamo di elencare quelle che mi sembrano più utili:

  • AirPlay 2: rende possibile mandare streaming audio e video alla televisione da tutti i vostri dispositivi compatibili con AirPlay 2, anche in multiroom. Potete ascoltare musica, vedere video o anche duplicare lo schermo del vostro dispositivo mobile o Mac.
  • Applicazioni di streaming video: per tvOS (il sistema operativo di Apple TV 4K) sono disponibili praticamente tutte le applicazioni dei vari servizi di streaming video gratis e a pagamento (Netflix, AppleTV+, Disney+, Dplay, TIM-Vision, RakutenTV, RaiPlay, YouTube, TED, Vimeo ecc…) e audio (Podcast, Apple Music e Spotify ad esempio). Now TV no, vuole vendervi la sua chiavetta.
  • Videogiochi: tvOS ha il suo App Store che contiene parecchi videogiochi anche dal catalogo Apple Arcade. Se acquistate un videogioco per iOS o iPadOS ed esiste anche la sua versione tvOS ve la ritroverete disponibile sulla vostra Apple TV 4K. Inoltre Apple TV 4K è anche compatibile con diversi accessori (vedi qui) e coi controller DualShock di PS4 e quelli di XBox (vedi qui).
  • Automazioni e accesso remoto domotica Homekit: se avete acquistato dei dispositivi Homekit per rendere domotica la vostra casa vi serve una Apple TV 4K (o HD, o un HomePod o un iPad dedicato) per abilitare le automazioni e per accedere ai vostri dispositivi domotici anche quando siete fuori casa.
  • Contenuti iTunes e iTunes Store: se avete una libreria iTunes ora migrata a Musica e in passato avete acquistato musica o film su iTunes Store potrete accedere a tutti questi contenuti direttamente da Apple TV 4K.
  • Altre applicazioni: potete scaricare numerose applicazioni per le più svariate funzioni, ad esempio Udemy (per i videocorsi), NASA TV, AccuWeather (previsioni meteo), Workout (allenamento davanti al TV), Airbnb, Twitter, VLC.
  • Utenti: tvOS supporta più utenti, ognuno con le sue app installate e i suoi servizi attivi, questo rende il televisore molto più personalizzabile.
  • Telecomando iOS e iPadOS: Gli iPhone, iPod touch, gli iPad, possono in qualsiasi momento diventare dei telecomandi di Apple TV 4k grazie all’app integrata nel loro sistema operativo.

Confronto con le dotazioni delle TV più recenti

Molte televisioni recenti integrano nativamente AirPlay 2 e l’applicazione Apple TV che d’à l’accesso ai contenuti di iTunes, Apple TV + e altri pacchetti in abbonamento. Rimangono esclusiva di Apple TV 4K (e HD) le funzioni per Homekit, i videogiochi Apple Arcade, le applicazioni elencate (tranne le più blasonate di streaming), gli utenti e il telecomando iOS e iPadOS.

Conclusioni

Abbiamo visto a cosa serve Apple TV 4K. In sostanza collega la vostra televisione al vostro ecosistema Apple, amplificandone a dismisura le funzioni e personalizzando la TV sui vostri gusti.

Fonte: Apple

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.