Quale iPhone comprare primavera 2020

Ciao sono Giorgio Pozzi e in questa guida cercherò di aiutarti a decidere quale iPhone comprare in questa primavera 2020.

Se sei qui, evidentemente sei disorientato dalla varietà di modelli disponibili. In effetti la scelta è tanta. Comunque non preoccuparti, cercherò di mettere a fuoco le tue priorità e proporti di conseguenza i modelli più adatti. Non aspettarti tanti numeri e sigle, qui si ragiona in un altro modo.

Una questione di priorità

Gli utenti cercano tante cose in uno smartphone, quindi innanzi tutto è importante che capiamo cosa cerchi tu. Non posso che fare delle ipotesi, se trovi che manchi qualcosa scrivimi! Ne parliamo assieme.

Fotografia e video

Se per te è molto importante che lo smartphone faccia delle belle foto, devi necessariamente prendere i seguenti modelli:

  • iPhone 11 ProTripla fotocamera da 12MP con ultra-grandangolo, grandangolo, teleobiettivo e modalità notte. Registrazione video 4K fino a 60fps.
  • iPhone 11 Pro MaxTripla fotocamera da 12MP con ultra-grandangolo, grandangolo, teleobiettivo e modalità notte. Registrazione video 4K fino a 60fps.

Oppure

  • iPhone 11Doppia fotocamera da 12MP con ultra-grandangolo, grandangolo e modalità notte. Registrazione video 4K fino a 60fps.

Autonomia

Se pensi che prima di tutto tutto sia importante la durata della batteria, allora devi puntare tutto su questo modello (e magari abbinarci un Apple Watch per smanettarlo un po’ meno, o una cover con batteria):

  • iPhone 11 Pro Max – Si raggiungono le 10 ore a schermo acceso, 5-6 di utilizzo intenso.

Potenza di calcolo

La potenza dello smartphone è concentrata nel suo processore, se per te è importante per applicazioni o giochi, sarà necessario acquistare i modelli con l’ultimo processore uscito.

  • iPhone 11 – processore A13 con Neural Engine di terza generazione
  • iPhone 11 Pro – processore A13 con Neural Engine di terza generazione
  • iPhone 11 Pro Max – processore A13 con Neural Engine di terza generazione
  • iPhone SE (2020) – processore A13 con Neural Engine di terza generazione

Capienza

Se vi sta a cuore la capienza sappiate che tutti gli iPhone recenti raggiungono dimensioni buone e molto buone, ma i più capienti sono questi:

  • iPhone 11 Pro e 11 Pro Max, XS e XS Max sono disponibili in tagli fino ai 512GB.

Rapporto qualità/prezzo

I modelli con il miglior rapporto qualità prezzo contengono ottimo hardware e/o feature di punta a un prezzo più basso, se cerchi questo (e io te lo consiglio), i modelli che ti propongo sono i seguenti:

  • iPhone SE (2020) processore A13 con Neural Engine di terza generazione, schermo 4,7″ Retina HD, Touch ID, Fotocamera 12MP con grandangolo.
  • iPhone 11 processore A13 con Neural Engine di terza generazione, schermo 6,1″ Liquid Retina HD, Face ID, Doppia fotocamera 12MP con ultra grandangolo, grandangolo e modalità Notte.
  • iPhone XR processore A12, schermo 6,1″ Liquid Retina, Face ID, Fotocamera 12MP con grandangolo.

Design in voga

Il design più in voga è quello dei modelli di punta: Face ID e schermo a tutta grandezza.

  • iPhone 11 Pronotch per Face ID e schermo senza bordo, design in vetro opaco e acciaio inossidabile.
  • iPhone 11 Pro Max – notch per Face ID e schermo senza bordo, design in vetro opaco e acciaio inossidabile.
  • iPhone 11notch per Face ID e schermo con un minimo di bordo (c’è a chi non piace), design in vetro e alluminio.
  • iPhone XRnotch per Face ID e schermo con un minimo di bordo (c’è a chi non piace), design in vetro e alluminio.
  • iPhone X, XS e XS Max – notch per Face ID e schermo senza bordo, design in vetro e acciaio inossidabile.

Tipologia di schermo

Gli iPhone in commercio hanno schermi LCD o OLED. Il secondo è considerato nettamente superiore quindi, se per te lo schermo è importante, punta su questi:

  • iPhone 11 Pro – schermo 5,8″ Super Retina XDR OLED
  • iPhone 11 Pro Max – schermo 6,5″ Super Retina XDR OLED
  • iPhone XS Max – schermo 6,5″ Super Retina HD OLED
  • iPhone XS – schermo 5,8″ Super Retina HD OLED
  • iPhone X – schermo 5,8″ Super Retina HD OLED

Dimensione e risoluzione dello schermo

Gli iPhone più grandi sono i seguenti:

  • iPhone 11 Pro Max – schermo 6,5″ Super Retina XDR (2688x1242pixel 458ppi, molto contrasto e molto luminoso)
  • iPhone XS Max – schermo 6,5″ Super Retina HD (2688x1242pixel 458ppi)
  • iPhone 11 – schermo 6,1″ Liquid Retina HD (1792x828pixel 326ppi)
  • iPhone 8 Plus – schermo 5,5″ Retina HD (1920x1080pixel 401ppi)

Prezzo basso

Se vuoi spendere il meno possibile in assoluto non ti consiglio comunque di andare più indietro del seguente smartphone:

  • iPhone 7

Altre considerazioni:

Vita operativa

Quando acquisti un iPhone dovresti anche tenere in considerazione il numero di aggiornamenti che puoi aspettarti da Apple per quel modello. Questo perché ti garantiscono l’accesso ad alcune nuove funzioni e alle app aggiornate.

Ad esempio l’attuale iOS 13 è compatibile con tutti gli iPhone dal 6S e SE (di prima generazione) in avanti. iPhone 6S è stato presentato a settembre 2015, quindi Apple possiamo immaginare che offra circa cinque anni di aggiornamenti per i suoi iPhone.
Ma se noi, per risparmiare, oggi acquistiamo ad esempio un iPhone 7 (che è uscito un anno dopo del 6S) rischiamo di avere solo un anno o due di aggiornamenti. È importante da considerare.

Occhio agli aggiornamenti

Se mastichi l’inglese, prima di acquistare, dai una occhiata alla Buyer’s guide di MacRumors dove segnalano se è un buon periodo o meno per comprare in base al modello desiderato. Altrimenti senti da esperti o appassionati, non c’è niente di peggio che comprare subito prima di un nuovo lancio che porta a un aggiornamento di tutti i prezzi.

Se sei ancora indeciso

Ancora non ti sei tolto tutti i dubbi? Ti consiglio di cercare su YouTube le recensioni degli iPhone che ti ispirano di più e/o controllare sul sito Apple. Se ancora non ti basta, io ti consiglio di concentrarti sui tre iPhone che garantiscono un miglior rapporto prezzo/prestazioni. Poi nel caso parliamone.

Accessori

obbligatori

Ti consiglio di acquistare insieme al tuo iPhone anche una cover (a me piacciono quelle trasparenti). Nonostante negli anni si siano progressivamente irrobustiti, gli iPhone sono comunque rivestiti di vetro (per la carica wireless) e quindi possono macchiarsi o segnarsi se trattati senza la dovuta attenzione. Inoltre alcune cover non si limitano a proteggere il telefono, ma integrano anche una batteria aumentando considerevolmente l’autonomia del telefono. Chiaramente quelle originali Apple sono tra le più costose.

Alcune custodie:

discutibili

Molti acquistano anche le pellicole o i vetrini a protezione dello schermo, io non l’ho mai fatto e non ne sento il bisogno, ma sono ovviamente una protezione in più nel caso sia così sbadato da far cadere faccia in giù il telefono sulla ghiaia (argh!).

Alcune protezioni:

consigliati

AirPods: gli auricolari true wireless di Apple sono fantastici, un vero e proprio must-have. Se vuoi saperne di più leggi qui.

Apple Watch: lo smartwatch di Apple ti permette di spostare molte funzioni al polso e quindi fa risparmiare batteria al telefono, oltre ad avere altre funzioni inedite. Scopri tutto quello che dovete sapere su Apple Watch.

AppleCare+: è una copertura assicurativa che copre anche due danni accidentali.
Riparare gli iPhone recenti è molto oneroso, quindi questa assicurazione ha il suo perché.
Potete acquistarla direttamente insieme al telefono oppure entro 60 giorni dall’acquisto presso Apple Store.

Quale iPhone comprare in questa primavera 2020?

Siamo finalmente arrivati in fondo a questa guida, spero che tu sia soddisfatto. Le variabili da considerare sono davvero tante, così come sono tanti i modelli disponibili. Procedendo a partire dalle tue necessità, dovresti però essere riuscito a capire quale iPhone comprare in questa primavera 2020. Se hai dei dubbi fammi sapere!

Aggiornamenti

Una nuova versione di questa guida all’acquisto verrà pubblicata dopo il lancio autunnale (con una complessiva riorganizzazione).
In estate valutate la possibilità di aspettare fino a ottobre-novembre se volete prendere un iPhone top di gamma.

Approfondimenti

Se volete sapere tutto su iPhone visitate questa pagina.

I migliori dispositivi di Apple dell’estate 2020 – guida all’acquisto estate 2020

Fonti: Apple, Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.