Quale Apple TV comprare?

Ciao sono Giorgio Pozzi e in questo articolo ti aiuterò a valutare quale Apple TV comprare.

Sappiamo che in tema di Apple Tv c’è un po’ di confusione, infatti gli utenti potrebbero confondere l’hardware (Apple TV HD o 4K) con l’app Apple TV e addirittura con il servizio in abbonamento (Apple TV+). Visto che questa è una breve guida all’acquisto, stiamo parlando dell’hardware.

Se non sai a cosa serve Apple TV HD o 4K clicca qui.

Modelli disponibili

All’evento Spring Loaded di maggio 2020, Apple ha aggiornato solo il modello di punta, quindi al momento a listino c’è Apple TV 4k (2020) e Apple TV HD (2005). Da vari rivenditori è inoltre disponibile ancora la Apple TV 4K di generazione precedente (2017). Insomma c’è molta scelta, quindi dobbiamo fare un po’ di chiarezza per capire quale modello fa al caso vostro.

159,00€
disponibile
3 new from 159,00€
1 used from 144,15€
as of 23 Settembre 2021 9:14
Amazon.it
199,00€
disponibile
3 new from 199,00€
as of 23 Settembre 2021 9:14
Amazon.it
219,00€
disponibile
3 new from 219,00€
as of 23 Settembre 2021 9:14
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 23 Settembre 2021 9:14

Risoluzione e qualità video

La prima discriminante importante è la risoluzione dei contenuti. Le due versioni di Apple TV 4K si chiamano così proprio perché supportano il televisori fino ai 4K, mentre il modello HD è semplicemente Full HD. In funzione del tipo di televisore che avete o che volete acquistare, dovrete quindi scegliere la Apple Tv corrispondente. È importante sapere anche che solo la versione 4K supporta l’HDR10 (la più recente fino a 60fps) e Dolby Vision. Insomma, non è solo una questione di risoluzione ma anche di qualità complessiva del video.

Audio

Le differenze ci sono anche lato audio. Tutte le Apple TV supportano audio surround Dolby Digital Plus 7.1, ma solo la 4K supporta Dolby Atmos.

Connessioni

La connessione al monitor è garantita da una porta HDMI. Nella versione HD la porta HDMI è in versione 1.4, nelle 4K è 2.0a e 2.1. Le principali differenze sono proprio a proposito della risoluzione supportata.

La connessione senza fili è garantita in tutti i modelli dal Bluetooth e dal WiFi, ma nel modello HD il Bluetooth è in versione 4.0 mentre nelle successive è il 5. A proposito del WiFi, HD e 4K di prima generazione montano il WiFi 5 mentre l’ultima ha il WiFi 6. In sostanza più Apple TV è recente e più le sue connessioni sono efficienti e veloci, ma non c’è una differenza enorme per un uso normale.

Apple Tv permette anche una connessione via cavo Ethernet, 10/100 per l’HD e Gigabit per le successive. Anche in questo caso all’atto pratico le differenze sono minime durante un utilizzo tipico.

Capienza

Apple TV HD è disponibile solo da 32GB, Apple TV 4K in tagli da 32GB e 64GB. La capienza vi è utile praticamente solo per l’installazione delle app che volete utilizzare. Se volete sfruttare solo app per lo streaming (come Netflix) non avrete bisogno di molto spazio, invece se intendete ad esempio installare molti videogiochi lo spazio finirà abbastanza in fretta, quindi vi consiglio il modello più capiente.

Prestazioni

Apple TV HD monta un processore A8 (lo stesso di iPhone 6), mentre Apple TV 4K (2017) A10X Fusion (lo stesso di iPad Pro 2017) e Apple TV 4K (2020) A12 Bionic (lo stesso di iPhone XS).
La differenza di prestazioni qui è notevole, ma si fa sentire praticamente solo sui videogiochi. Buona parte della differenza di potenza è infatti necessaria per gestire il segnale 4K e tutte le funzioni più avanzate che sono supportate nei modelli superiori.

Telecomando

La ultima Apple TV 4K (e sembra alcune nuove Apple TV HD) arriva con un nuovo telecomando senza dubbio migliore del precedente.
Il telecomando della vecchia Apple TV HD e 4K è sottile ma molto fragile e scivoloso, caratteristica che lo ha reso famoso per finire in mille pezzi. La superficie in vetro tanto delicata è anche la stessa utilizzata per scorrere tra i menu, ma risulta abbastanza scomoda.
Il nuovo telecomando torna alle origini del primissimo telecomando Apple, dotandosi di una robusta struttura in alluminio e riorganizzando il sistema di controllo che ora ricorda una clickwheel (il sistema di controllo di iPod) ed è senza dubbio molto più controllabile. Il nuovo telecomando ha inoltre anche il tasto per accendere e spegnere il televisore, una mancanza più volte segnalata del modello precedente.

Conclusioni

Abbiamo visto tutte le caratteristiche da tenere in considerazione per capire quale Apple Tv comprare. Riassumendo la prima scelta va fatta in funzione della risoluzione del vostro televisore, poi sarà necessario scegliere l’ultima versione se avete intenzione di videogiocare al meglio o volete il massimo della qualità audio e video. Mi raccomando in ogni caso di cercare un modello con in dotazione il nuovo telecomando in alluminio.

159,00€
disponibile
3 new from 159,00€
1 used from 144,15€
as of 23 Settembre 2021 9:14
Amazon.it
199,00€
disponibile
3 new from 199,00€
as of 23 Settembre 2021 9:14
Amazon.it
219,00€
disponibile
3 new from 219,00€
as of 23 Settembre 2021 9:14
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 23 Settembre 2021 9:14

Tutto quello che devi sapere di Apple TV

Articolo dedicato a Apple Tv 4K

Fonte: MacTracker Apple Apple

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.