Come riconoscere le porte sui prodotti Apple

Ciao sono Giorgio Pozzi e in questo articolo ti insegnerò a riconoscere le porte sui prodotti Apple.

Premessa

Un tempo nei computer c’erano tante porte specializzate: una per tastiera e mouse, una per la stampante, una per collegare un display esterno, eccetera. Oggi non è più così. Infatti nei prodotti Apple sono presenti solo due tipi di connettori praticamente uguali.

A questi connettori però si possono collegare diversi standard di connessione. Grazie a questa guida spero che riuscirete a barcamenarvi abbastanza bene.

Porte attualmente in uso

Thunderbolt 3 e USB-C

thunderbolt-usbcI cavi Thunderbolt 3 e USB-C usano ESATTAMENTE lo stesso connettore, quindi da vedere sul computer sono uguali, però si differenziano per prestazioni e possibili utilizzi. La porta USB-C non supporta i dispositivi Thunderbolt, il contrario invece è possibile.

Mac con Thunderbolt 3

  • Macbook Pro 2016 o successivi
  • MacBook Air 2018 o successivi
  • iMac 2017 o successivi
  • iMac Pro
  • Mac mini 2018 o successivi
  • Mac Pro 2019

Mac e iPad Pro con USB-C

  • MacBook 2015 e successivi
  • iPad Pro 2018 e successivi

Lightning

lightning

La porta lightning assomiglia moltissimo a Thunderbolt 3 e USB-C, ma non è compatibile con le altre due. È facile da riconoscere perché è l’unica porta disponibile su tutti gli iPhone e gli iPad (da iPhone 5 e iPad 4 e ad esclusione degli iPad Pro 2018 e successivi).

Il cavo Lightning all’altro lato del cavo ha un connettore USB-C o USB-A a seconda dell’età del dispositivo. La porta è utilizzata per ricaricare e trasferire dati da computer a iPhone o iPad e viceversa.

Porte di modelli precedenti

Thunderbolt 1 e 2

thunderbolt1-2Una vecchia porta ad alte prestazioni sia per display che per dispositivi esterni.

Mac con Thunderbolt 1 o 2

  • MacBook Pro 2011 – 2015
  • MacBook Air 2011 – 2017
  • Mac mini 2011 – 2014
  • iMac 2011 – 2015
  • Mac Pro 2013

Mini Display Port

mini-display-portUna compattissima uscita video.

Mac con Mini Display Port

  • MacBook Pro introdotti alla fine del 2008 e fino al 2010
  • MacBook Air introdotti alla fine del 2008 e fino al 2010
  • Mac mini introdotti nel 2009 e nel 2010
  • iMac introdotti nel 2009 e nel 2010
  • Mac Pro introdotti a partire dal 2009 e fino al 2012

USB-A

usb-aLa più famosa porta USB, quella delle classiche chiavette da tenere sempre in tasca. Di solito quando la infili, se non ci guardi, la infili a rovescio. Usata per dispositivi di ogni tipo. Questo connettore ci accompagnò negli anni con vari standard USB, ad esempio il 2 e il 3. Presente su una infinità di Mac a partire da iMac G3.

HDMI

hdmiLa porta video presente in tuti i televisori piatti (e quindi digitali), su Mac permette di collegare un monitor esterno o un televisore.

Ethernet

ethernetLa porta di rete che ancora viene utilizzata da tutti coloro che per qualche motivo non vogliono o non possono utilizzare il WiFi o Cellulare per collegarsi alla rete locale o internet.

Porte ormai dimenticate

FireWire 400 e 800

firewireLa porta utilizzata da periferiche ad alta velocità e dalle prime telecamere digitali.

DVI

dviUna porta video utilizzata per diversi anni sui Mac in versione normale o Mini (sui portatili).

ADC

adcUna porta video proprietaria di Apple che aveva il vantaggio di portare al monitor non solo il segnale video ma anche l’alimentazione. Nonostante l’indubbia eleganza non si diffuse mai e venne abbandonata.

ADB

adbLa vecchia porta dedicata a mouse e tastiere di Apple prima del primo iMac.

Seriale

serialeUna vecchia porta per connettere varie periferiche come modem e stampanti.

SCSI

scsiUna porta ad alta velocità per periferiche professionali. La usavo per lo ZIP Drive e per il masterizzatore.

Conclusioni

Abbiamo visto come riconoscere le porte sui prodotti Apple. Abbiamo visto solo le più famose, forse in futuro aggiornerò la guida mostrandovene altre. Fortunatamente lo scenario si è semplificato molto negli ultimi anni, anche se comunque gli addetti ai lavori hanno molto da imparare per scegliere le connessioni giuste per gli ambiti professionali.

Fonti: Apple

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.