Come unire i PDF su Mac

Il PDF è un formato di file diventato un vero e proprio riferimento, soprattutto su Internet. Questo perché il formato è aperto ed è indipendente dal software e dall’hardware. Se volete che un vostro documento sia visibile in modo accurato su qualsiasi computer o smartphone, vi conviene utilizzare proprio il formato PDF. È affidabile come se fosse un documento stampato che puoi passare fisicamente al tuo contatto. Non verrà distorto dalle caratteristiche tecniche del suo hardware o dal suo software.
Comodo no?

Purtroppo il rovescio della medaglia è che un documento PDF è fatto per rimanere come è stato creato. Quindi non è facilmente modificabile come un documento .odt o un .doc
Esistono delle applicazioni che aggirano alcuni di questi limiti, ma c’è una cosa che su Mac si può fare facilmente e gratis, ovvero unire più PDF in un documento solo. Vediamo come fare:

Come unire PDF su Mac, gratis e facilmente:

  • Aprite il PDF che contiene la prima pagina;
  • Cliccate Duplica nel menu File per evitare di modificare l’originale;
  • Cliccate il primo tasto a sinistra nella barra degli strumenti del PDF, e nel menu che si apre selezionate Miniature in modo che si apra sulla sinistra un “cassetto contenente la miniatura della pagina (o delle pagine) del PDF aperto;
  • come-unire-i-PDF-su-MacPrendete il PDF da aggiungere e trascinatelo sopra la miniatura di quello già aperto (mentre lo fate apparirà una icona verde con un + di fianco al cursore. In fondo alle pagine unite apparirà una linea orizzontale appena visibile che indica dove finiscono le pagine di quel documento;
  • Trascinate le miniature nell’ordine che preferite;
  • Cliccate su Salva… nel menu File per salvare il PDF dove preferite.

Fatto!
Facile no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.